Come e quando vedere l’eclissi e la Superluna del 26 maggio

Graziano Brotto

Graziano Brotto Categoria: Scienza - Pubblicato il 22-05-2021

ECLISSI TOTALE del 26 MAGGIO e SUPER LUNA DI SANGUE

Manca poco alla prossima eclissi totale di Superluna, un evento di eclissi insieme a quello di Superluna, ovvero con il nostro satellite alla minore distanza dalla Terra (perigeo). La data chiave è il 26 maggio. L’eclissi totale non sarà visibile dall’Italia e dall’Europa. Tuttavia, potremo seguirla “da remoto” in streaming a questa pagina (ma non solo qui), intorno all’ora di pranzo. Per quanto riguarda la Superluna, invece, siamo più fortunati, dato che potremo osservarla dal vivo, semplicemente alzando gli occhi al cielo. Sarà visibile soprattutto la sera del 26 e la notte fra il 26 e il 27 maggio. Ecco tutti i dettagli su orari e modalità per godere al meglio dello spettacolo.

L’eclissi totale, in streaming dalla mattina del 26 maggio

La Nasa ha spiegato che quest’eclissi totale sarà visibile soltanto dall’America settentrionale, in una piccola parte a Sud-Ovest dell’America meridionale, in Australia e in alcune parti dell’Asia sudorientale. Ma potremmo comunque assistere da remoto allo spettacolo grazie al live streaming di Timeanddate.com, dalle ore 10,47 del 26 maggio, e del Virtual Telescope Project (www.virtualtelescope.eu) dell’astrofisico Gianluca Masi, a partire dalle 12. Qual è l’orario migliore? L’oscuramento, all’inizio parziale, comincia alle nostre 11,45. L’eclissi totale, in cui il fenomeno è più evidente, durerà solo 15 minuti e andrà in scena dalle nostre 13,11 alle 13,26. Dopo l’eclissi totale, che finisce alle 13,26, c’è un altra fase in cui l’oscuramento è di nuovo parziale e questa termina alle 14,52. Potremmo organizzarci per prendere qualche minuto, se siamo in pausa pranzo dal lavoro oppure a tavola a casa, per accendere il pc e guardare il cielo.

Superluna, la sera del 26 maggio

La Luna raggiungerà il punto dell’orbita in cui è più vicina alla Terra – il perigeo – alle 3,52 a.m. del 26 maggio, dunque nella notte fra il 25 e il 26. L’orario è poco agevole per le osservazioni ma potremo godere della Superluna al pieno della sua performance la sera del 26. Inoltre l’avvicinamento della luna nel punto di perigeo è leggermente maggiore di quelli precedenti: pertanto è ragionevole pensare che la superluna possa apparirci un po’ più grande delle altre tre superlune del 2021 (anche se apprezzarla, per un occhio inesperto, non è semplicissimo). Il plenilunio entrerà nella giornata del 26, precisamente alle 13,41. Lo spettacolo della Superluna sarà pertanto al massimo della visibilità la sera e la notte del 26 maggio e potrà essere seguito, oltre che alzando gli occhi al cielo, anche sulla pagina del Virtual Telescope Project a partire dalle nostre ore 21 del 26.

UP Meteo - tutte le notizie meteo e le previsioni del tempo in Italia