Ennesimo ciclone in arrivo, weekend con forte maltempo, con nubifragi, venti forti e mareggiate

Graziano Brotto

Graziano Brotto Categoria: Previsioni - Pubblicato il 19-05-2023

Meteo domani: ennesimo ciclone in arrivo, rischio su alcune regioniCiclone d’inizio settimana causerà una nuova fase di maltempo.

Questo mese di Maggio non smette di stupire. Gli ultimi aggiornamenti meteo confermano che tutta la seconda parte del mese sarà caratterizzata dal susseguirsi di impulsi perturbati, causati da correnti fredde ed instabili provenienti dalle alte latitudini.

Italia assediata dal maltempo nei prossimi giorni

L’anticiclone, relegato ai margini e proteso verso nord sul Vicino Atlantico, non impedirà a queste correnti fredde di raggiungere il Mediterraneo. Questa situazione non subirà grosse modifiche nella circolazione a larga scala.

Formazione di vortici di bassa pressione

Queste correnti fredde, discendendo verso il Mediterraneo ed il Nord Africa, alimenteranno una vasta falla barica, dando luogo alla formazione di vortici di bassa pressione. La contrapposizione tra l’aria fredda e quella calda di matrice afro-mediterranea causerà contrasti esplosivi.

Vortice ciclonico e maltempo intenso

Il vortice ciclonico del fine settimana sarà il risultato di questa contrapposizione di masse d’aria diverse. L’Italia risentirà fortemente di questo fenomeno, con condizioni di maltempo anche di eccezionale intensità su molte regioni.

Precipitazioni in aumento

La proiezione prospettate sono in aumento, si veda la mappa. Queste sono concentrate soprattutto tra sabato e domenica, parte di lunedì 22 maggio.

Previsioni Meteo per l’Italia fino al 25 Maggio 2023

Nord Italia

Domenica 21/05/23

Le Regioni Occidentali del Nord Italia si prevedono molto nuvolose con piogge e rovesci diffusi, soprattutto su Valle D’Aosta e Liguria. Sulle Alpi, Prealpi e Appennini, annuvolamenti compatti porteranno deboli piogge e qualche temporale locale, in esaurimento dalle ore serali. Per il resto del Nord, cielo sereno o poco nuvoloso.

Da Lunedì 22/05/23 a Giovedì 25/05/23

Da Lunedì, previsioni di annuvolamenti ad evoluzione diurna sui rilievi settentrionali, con associati rovesci sparsi e locali deboli temporali. Da Mercoledì, peggiora con precipitazioni sparse, localmente anche temporalesche.

Centro Italia e Sardegna

Domenica 21/05/23

Nel Centro Italia, l’aumento della nuvolosità porterà deboli rovesci e locali temporali che si assorbiranno nel tardo pomeriggio. La Sardegna vedrà un cielo molto nuvoloso con piogge e temporali diffusi, localmente anche di forte intensità.

Da Lunedì 22/05/23 a Giovedì 25/05/23

Da Lunedì, annuvolamenti ad evoluzione diurna con associati rovesci sparsi e locali deboli temporali. Da Martedì, ancora variabilità con lievi piogge e qualche isolato rovescio atteso nelle ore centrali. Da Giovedì, previsioni di instabilità più frequenti e diffuse.

Sud Italia e Sicilia

Domenica 21/05/23

Per il Sud Italia, prevediamo ampio soleggiamento sulle aree adriatiche di Molise e Puglia. Sulle altre zone, continuerà la fase di maltempo con precipitazioni diffuse, anche temporalesche sulle regioni tirreniche.

Da Lunedì 22/05/23 a Giovedì 25/05/23

Da Lunedì, ampio soleggiamento sulle aree adriatiche di Molise e Puglia. Da Martedì, ancora spiccata variabilità con lievi piogge e qualche isolato rovescio atteso nelle ore centrali.

Insomma

Non dimenticate di controllare regolarmente le previsioni del meteo per restare aggiornati sulle condizioni atmosferiche. Ricordate che le previsioni possono cambiare rapidamente, quindi è sempre importante essere preparati.

Altri Fenomeni Atmosferici

Le temperature massime sono previste in aumento al Sud e stazionarie altrove, mentre le minime saranno in aumento al Centro-Sud e stazionarie al Nord. I venti saranno forti di Scirocco con raffiche fino a burrasca forte su Sicilia e Calabria meridionale, con ulteriore rinforzo dalla nottata.

Sui mari, si prevede agitazione nello Stretto di Sicilia, con moto ondoso in aumento nei bacini del Tirreno meridionale e dello Ionio meridionale. Gli altri mari saranno da poco mossi a mossi, con moto ondoso in generale aumento.

Rischio di nubifragi e allagamenti lampo

La pioggia cadrebbe abbondante e potrebbe localmente essere molto intensa in brevi lassi di tempo. Questo potrebbe causare nubifragi, con il rischio di allagamenti lampo, tuttavia non come quelli avvenuti di recente in Emilia Romagna.

Persistenza delle piogge nel resto della settimana

Le piogge continueranno a colpire l’Italia nel corso della settimana, spesso collegate all’instabilità diurna. L’atmosfera potrebbe rimanere turbolenta fino alla fine di Maggio. Possibilità di grandinate, insomma, l’evoluzione meteo, stavolta è più indirizzata verso una fase più mite, però con temporali.

UP Meteo - Le previsioni meteo per domani.