Inizio settimana con ancora un po' di pioggia al Nord, poi di nuovo anticiclone africano

Graziano Brotto

Graziano Brotto Categoria: Previsioni - Pubblicato il 24-10-2022

Meteo con Alta Pressione e Caldo Record per tutto Ottobre

Nessuna via d’uscita, senza via di scampo oppure nessuna luce in fondo al tunnel. Insomma, ormai l’avrete capito come l’atmosfera si prepara a propinarci l’ennesima ed anomala fase meteo climatica ben lontana dall’essere autunnale.

In questi giorni, fatta eccezione per qualche nota d’instabilità perturbata su alcune zone del Nord, l’anticiclone sub-sahariano continua imperterrito a governare il quadro meteorologico su tutto il nostro Paese dispensando tanto sole e soprattutto tanto caldo. Al Sud, ma soprattutto sulle due isole Maggiori sembra di essere tornati in piena Estate con temperature che stanno addirittura accarezzando se non addirittura superando la soglia dei 30°C.

Detto ciò viene naturale chiedersi cosa “bolle” in pentola per i prossimi giorni visto che sarà proprio il caldo anticiclone africano a governare il quadro meteo e climatico sul nostro Paese, da Nord a Sud! Tempo asciutto, a tratti ben soleggiato e temperature fortemente sopra media. Sarà questo il leitmotiv dei prossimi giorni quando l’alta pressione africana sarà ben lungi dal lasciare il nostro Paese. Anzi, tra Martedì e Mercoledì la pressione sarà destinata a subire un ulteriore aumento inibendo del tutto quelle poche note d’instabilità di questi ultimi giorni.

Salvo ormai improbabili sorprese, l’alta pressione ci terrà compagnia almeno fino alla fine della settimana. Tanto sole dunque e ancora tanto caldo avvolgeranno il nostro Paese anche se al Nord e nelle aree più interne del Centro l’atmosfera risulterà un po’ meno limpida a causa dei cieli spesso appannati dalla foschia, figlia delle intense nebbie che si potranno sviluppare nottetempo e nelle ore prossime all’alba. Sarà questo l’unico siparietto d’Autunno in questo mare di calda stabilità.

A peggiorare la già precaria situazione c’è anche il fatto che non si intravedono importanti segnali di cambiamento nel medio termine e questa anomala configurazione praticamente di stampo estivo si sbloccherà infatti a data da destinarsi. Attendiamo dunque nuovi aggiornamenti per vedere ce si accenderà qualche lume di speranza di un ritorno a condizioni meteo climatiche più consone al calendario. E' una situazione anomala che ci accompagnerà probabilmente anche all'inizio di novembre.

Il meteo in Italia, le previsioni del tempo sempre aggiornate e accurate.