Caldo Africano e temporali intensi

Graziano Brotto

Graziano Brotto Categoria: Previsioni - Pubblicato il 15-06-2021

Correlazione immediata con l’innesco di temporali di forte intensità.

Piogge previsione nell'arco temporale di 15 giorni.

Le previsioni meteo dei supercalcolatori propongono per le prossime due settimane, indicano precipitazioni eccessive su varie aree d’Europa, con la possibilità che queste assumano facilmente carattere temporalesco.

Come avrete modo di leggere nel bollettino meteo a lungo termine, avremo un mix di caldo e temporali anche in Italia. Il nostro Paese sarà raggiunto da una importante ondata di calore che innalzerà all’inverosimile la temperatura, soprattutto nelle regioni centrali e meridionali. Il picco massimo di calura si dovrebbe verificare in Sardegna o in Sicilia, al momento la rotta è da definire. Tuttavia, entrambe le due regioni ne saranno coinvolte in pieno.

Ma la temperatura andrà sopra la media praticamente su tutto il territorio nazionale, proprio quando dall’arco alpino cominceranno le infiltrazioni di aria umida oceanica provenienti da ovest, che innescheranno i primi forti temporali che dalle Alpi dilagheranno verso le alte pianure del Nord Italia. E come visto gli altri anni, si potranno verificare nubifragi anche importanti. E soprattutto il rischio di mix d’aria nordafricana con quella oceanica anche la grandine di grosse dimensioni.

Grandine di grosse dimensioni che ha iniziato a cadere sempre più frequente in varie lande d’Europa, in particolare sulla Spagna, dove si sono avuti ingenti danni anche nelle ultime 24 ore. Ma fenomeni estremi si sono verificati anche in Francia, dove la temperatura ha raggiunto ancora una volta valori altissimi.

La mappa che mostriamo è più che eloquente, in violetto indica l’accumulo previsto di pioggia superiore a circa 50 mm in un arco temporale di 15 giorni.

Con i colori più scuri individuiamo le aree dove le precipitazioni potranno superare abbondantemente i 100 mm, e poi anche 200. Si tratta comunque di una previsione approssimativa per quanto riguarda la localizzazione di tali eventi atmosferici.

La cartina è da analizzare esclusivamente in una visione d’insieme, essa ci mostra che avremo meteo estremo con precipitazioni che in ampie aree saranno intense, e ahimè a causa dei forti contrasti termici accompagnati da tempeste elettriche, locali nubifragi, è sporadiche violente gradinate.

Consulta le previsioni del tempo aggiornate per la tua città o regione in Italia