10 marzo di maltempo al Sud

Graziano Brotto

Graziano Brotto Categoria: Previsioni - Pubblicato il 09-03-2021

Prati di Tivo nella zona del Gran Sasso

Le previsioni meteo per mercoledì 10 Marzo vedono correnti settentrionali spingere la perturbazione verso Sud.

Si prevedono temporali sui versanti tirrenici di Calabria e Sicilia, su Campania e Salento, piogge sparse sul resto del Meridione dove giungerà aria più fredda che farà scendere la quota neve fino ai 1200 metri della Sila.

Cielo sereno o poco nuvoloso sul nord Italia e in Sardegna, quest'ultima spazzata da forti venti di Maestrale, bel tempo anche su Toscana, Umbria, Marche e Lazio, ultimi piovaschi sul Molise ed una residua nuvolosità In Abruzzo.

Previsioni meteo 11 e 12 marzo: impulso instabile venerdì al Nord

Le previsioni meteo per giovedì 11 marzo vendono generali condizioni di bel tempo al Centro-Sud, nubi più compatte al Nord con possibili piogge su Lunigiana, Garfagnana e Versilia. Mareggiate su Levante ligure.

Sabato 13 marzo

Nuovo impulso instabile su Triveneto, Toscana ed Appennino Umbro-Marchigiano con possibili acquazzoni e temporali, bel tempo su pianura piemontese medio Adriatico e al Sud, temperature in aumento, SABATO 13 tale fronte scivolerà verso le regioni centrali portando qualche piovasco sparso, ma in graduale esaurimento già in mattinata, lasciando spazio alle schiarite, che già risulteranno ampie sul settentrione dal risveglio, poco coinvolto il sud.

Domenica 14 marzo

Fronte freddo più attivo in rapido transito al nord con rovesci anche nevosi sulle Alpi oltre i 1000m, migliora al nord-ovest nel pomeriggio, fenomeni in trasferimento verso il centro, in attesa il sud.

La prossima settimana

Flusso di correnti piuttosto fredde dal nord-ovest con moderato maltempo su medio Adriatico e meridione, rinforzo dei venti e temperature di qualche grado al di sotto della media stagionale. Da verificare un'ulteriore deriva invernale tardiva nella seconda parte della settimana con maltempo su molte regioni, freddo e neve a quote basse in montagna (attendibilità attuale 40%).

Consulta le previsioni meteo