La prossima settimana possibili temporali, nubifragi e grandinate

Graziano Brotto

Graziano Brotto Categoria: Previsioni - Pubblicato il 21-08-2021

Già da domenica 22 agosto in arrivo un peggioramento meteo sull'Italia, che andrà estendendosi alle regioni centrali fra lunedì 23 e martedì 24, con possibili fenomeni intensi e diffusi. Ancora variabilità nei giorni a seguire. I dettagli.

Attenzione ai temporali in montagna nei prossimi giorni.

I modelli meteorologici indicano per i prossimi giorni un peggioramento del tempo in Italia, con temporali diffusi. Il peggioramento si avrà già a partire da domenica 22 agosto al Nord, sulle Alpi, mentre nel corso della settimana - lunedì 23 e martedì 24 agosto - potremmo vivere la prima parentesi di maltempo diffuso sull'Italia centro-settentrionale, che coinvolgerebbe anche il centro-sud nella giornata di mercoledì 25 agosto.

Arriva il maltempo

I modelli meteorologici che pubblichiamo sul sito Meteored Italia indicano una importante svolta già a partire da domenica 22 agosto, quando temporali e rovesci avverranno su Alpi e Prealpi, con possibile spostamento anche in aree di pianura nel corso della giornata, specie nelle aree orientali. Sarà invece ancora una domenica di tempo stabile e soleggiato al centro-sud.

Questa fase di instabilità andrà monitorata e torneremo a parlarne nei prossimi giorni. Su questo sito è possibile comunque trovare molte informazioni aggiornate ogni poche ore, con l'evoluzione del tempo prevista.

Martedì 23 agosto di forti temporali al Centro

Da lunedì 23 agosto l'instabilità inizierà a coinvolgere anche le aree centrali. Questa instabilità sarà più spiccata martedì 24 agosto, quando specie nelle regioni del Centro potremmo assistere a fenomeni di maltempo più diffuso. Al momento i modelli meteo indicano possibilità di piogge anche intense. Ci sarà anche un marcato abbassamento delle temperature, con le massime che in molte aree del Centro saranno al di sotto dei 30°C.

I giorni dopo

Nei giorni a seguire è prevista ancora una forte variabilità, con fenomeni di instabilità che potranno colpire anche aree del Sud. Resterà una coda di fenomeni temporaleschi specie sulle aree montuose ed interne, ma la situazione dovrebbe migliorare con il passare dei giorni.

Al momento la previsione più affidabile è quella relativa ai primi giorni della settimana, con la parentesi di forte instabilità prevista per martedì 24 agosto al Centro. Occhio anche ai fenomeni temporaleschi sulle Alpi nella giornata di domenica 22.

Vi invitiamo a seguire i prossimi aggiornamenti, perché i modelli ad alta risoluzione potrebbero fornirci maggiori dettagli inerenti l’entità dei fenomeni ma soprattutto la loro distribuzione. Possiamo concludere dicendovi che gli effetti di tale cambiamento dovrebbero ripercuotersi per gran parte della prossima settimana.

UP Meteo - tutte le notizie meteo e le previsioni del tempo in Italia