Ancora piogge fino al week-end

Graziano Brotto

Graziano Brotto Categoria: Previsioni - Pubblicato il 10-12-2020

Dopo le intense piogge che hanno colpito molte zone dell’Italia e le copiose nevicate che hanno ricoperto le Alpi come non si vedeva a dicembre da diversi anni, altri corpi nuvolosi e piogge insisteranno fino a domenica.

Dopo il maltempo dei giorni scorsi altri due sistemi perturbati raggiungeranno l'Italia tra oggi ed il week-end

SITUAZIONE.Ancora presente il flusso perturbato atlantico che coinvolgerà l'Italia fino al weekend con il ripetuto passaggio di fronti forieri di nuove piogge e nevicate in montagna, a tratti anche a quote ancora piuttosto basse. Una situazione dettata dalla totale assenza di un campo di alta pressione sugli stati centro-occidentali del Continente, con tempo di conseguenza spesso compromesso. Ne avremo ancora per qualche giorno, ma in prospettiva qualcosa sembra iniziare a cambiare.

DA DOMENICA PRIMI SEGNALI DI UN CAMBIAMENTO. Dopo il passaggio dell'ultima perturbazione della lunga serie, foriera di qualche pioggia domenica sulle regioni meridionali, l'alta pressione atlantica sembra intenzionata a recuperare posizioni, con un promontorio che si affaccerà alla Penisola Iberica e tenderà ad allungarsi verso est raggiungendo progressivamente il Mediterraneo centrale. Il tempo inizierebbe a migliorare a partire dalle regioni centro-settentrionali sul finire della settimana e in quelli immediatamente successivi anche il Mediterraneo centrale diverrebbe sede dell'alta pressione, con tempo in via di stabilizzazione anche su tutta Italia.

TENDENZA META' SETTIMANA. L'alta pressione, stando alle ultime proiezioni dei modelli matematici, parrebbe insediarsi soprattutto sulle regioni centro-meridionali, favorendo tempo stabile e temperature in aumento. La parentesi stabile potrebbe invece chiudersi sulle regioni settentrionali, per una possibile nuova offensiva atlantica orchestrata da una vasta area depressionaria che dal Regno Unito punterebbe l'Europa sudoccidentale, provocando un graduale deterioramento del tempo a partire dal Nordovest.

Vista la distanza temporale la tendenza potrebbe subire modifiche. Vi consigliamo di seguire i prossimi aggiornamenti.

UP Meteo - tutte le notizie meteo e le previsioni del tempo in Italia